Qualcuno forse sorriderà sentendo parlare di posate da campeggio: ecco, quel qualcuno non è un campeggiatore!!!

caratteristiche delle posate da campeggio

Le caratteristiche delle posate da campeggio

Questo genere di accessorio si caratterizza per la compattezza e la multifunzionalità: si tratta sovente di posate pieghevoli, che a seconda dei modelli, possono anche fornire tutte le suppellettili necessarie per consumare un pasto all’aria aperta senza dover necessariamente ricorrere alle mani.

Ad esempio, le posate 4 in 1 sono una combinazione che comprende coltello, forchetta, cucchiaio e apribottiglia. Si tratta di un set di posate in acciaio inox di alta qualità che garantisce, accanto alla funzionalità, robustezza, stabilità e durevolezza, tanto da essere valido supporto per campeggi, viaggi, escursioni, picnic, trekking.

Sale
Laken 1410 FN Set di posate in acciaio inox con custodia in neoprene

Laken - Sport

11,95 EUR - 2,52 EUR 9,43 EUR

Una parentesi: perché in acciaio inox? Per evitare che l’esposizione agli agenti atmosferici e il contatto con l’acqua possano arrugginirle.

Generalmente questo tipo di posate si smonta facilmente, e questo non solo consente di usare coltello e forchetta contemporaneamente (e non alternativamente, come succederebbe se non potessero dividersi), ma anche di lavarle e ripulirle agevolmente.

Le dimensioni ridotte, rispetto a lunghezza, larghezza e peso, le rendono un accessorio poco ingombrante e facile da traportare, dotato anche di un occhiello che consente di fissarlo sullo zaino, sul portachiavi, alla cintura.

Unica accortezza al momento dell’acquisto: fate attenzione che le posate che hanno questa funzione siano dotate di custodia, che contribuisce alla pulizia e all’igiene, e che a sua volta la stessa possa essere assicurata (ad esempio, alla cintura).

Dunque, le caratteristiche che delle buone posate per campeggiatori devono soddisfare sono in primis la robustezza e la maneggevolezza.

Le offerte del mercato in tema di posate da campeggio

Se si stanno cercando delle posate multiuso, funzionali, compatte, indispensabili in tutte quelle situazioni nelle quali si ha poco spazio per riporre gli oggetti, e si rischia continuamente di dimenticare qualcosa o di essere costretti a fare una cernita tra quelli che alla fine si potranno portare con sé negli spazi outdoor, i prodotti della ZITFRI fanno al caso nostro. Nello specifico, il servizio di suppellettili per gli amanti del campeggio proposto, in acciaio inox con manici in lega di alluminio, pesa 140g e piegato occupa una lunghezza di 10,5 cm: dunque pratico, poco ingombrante e ad un prezzo inferiore ai 13€.

L’idea di dovervi servire di posate pieghevoli non vi sconfinfera, ma ciò nonostante non volete privarvi di mangiare una bistecca arrostita su una brace in un’area picnic attrezzata?

Allora optate per le posate della Outdoor Freakz: cucchiaio, coltello, forchetta contenuti all’interno di una custodia in neoprene impermeabile (se vi sembra un’esagerazione, pensate a quando dovrete sciacquare il vostro set in un fiume ma non avrete tempo o modo di farlo asciugare!), adatte a tutte le situazioni climatiche perché in acciaio inossidabile, leggere e poco ingombranti (appena 110 grammi), e, a differenza magari della tipologia precedente, adatte anche per l’utilizzo quotidiano in una qualsiasi cucina (tant’è vero che il servizio comprende anche il cucchiaino da caffè!).

Visto che vi piace tanto stare all’aperto e siete degli ecologisti, potreste optare per la proposta di Alladincoltello, forchetta e cucchiaio contenuti in una simpatica custodia rigida (che ricorda quella degli occhiali da sole!), ideali come posate da campeggio, o da ufficio, o per tutte quelle situazioni in cui il pranzo viene consumato “en plein air”. Per circa 10 euro vi assicurate un prodotto lavabile in lavastoviglie, sicuro perché privo di BPA (bisfenolo A), e amico dell’ambiente perché realizzato con plastica riciclata e a sua volta riciclabile.

Se poi volete ridurre ulteriormente lo spazio, Light-my-Fire propone Sporkun incredibile combo che in un’unica posata compendia cucchiaio, forchetta e pure coltello, mostrandosi perfetto per zaino, barca, cestino da picnic, lunchbox, borsa o valigetta. Ad un’estremità ci sono i rebbi, all’altra la conca, “e dov’è la lama?” vi chiederete. Se aguzzate la vista proprio su uno dei “denti” della forchetta, che tra l’altro risulta più sporgente, c’è una piccola zona seghettata: è chiaro che non ci potrete tagliare una fiorentina, ma magari un wurstel o un hamburger sì (e poi, per manco due euro, cosa pretendete?)! Per di più si tratta di un prodotto lavabile in lavastoviglie, teflon-friendly, resistente, del peso di 6 grammi, dalla lunghezza di 6 centimetri, commercializzato in colori assortiti. Il difetto? È sprovvisto di custodia…